Confermare l'ordine

Informazioni legali

MODA E ACCESSORI

NOTE LEGALIopen

I. IDENTIFICAZIONE

 

Il presente sito www.dior.com (il "Sito") è pubblicato da Christian Dior Couture, società anonima di diritto francese con consiglio di amministrazione e con un capitale sociale pari a 290.055.840 Euro, iscritta al Registro delle Imprese di Parigi con il numero 612 035 832, avente sede legale all'indirizzo 30, avenue Montaigne - 75008 Parigi, Francia - numero di telefono: 01 40 73 73 73.

Il Presidente del Consiglio di amministrazione di Christian Dior Couture e Direttore editoriale è Sidney TOLEDANO.

L'hosting del sito è affidata alla società SMILE, avente sede legale all'indirizzo 20 rue des Jardins - 92600 Asnières-sur-Seine, Francia - numero di telefono: 01 41 40 11 00.

Per l'accesso al Sito e l'utilizzo del suo contenuto si applicano i termini d'uso qui di seguito descritti.  Il fatto di accedere e di navigare nel Sito costituisce da parte dell'utente l'accettazione senza riserva dei termini che seguono.

 

II. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

 

2.1 Titolarità

 

Christian Dior Couture è titolare del nome di dominio del Sito.

Il Sito nella sua totalità, come i suoi singoli elementi (in particolare, testi, assetti, software, animazioni, fotografie, video, illustrazioni, disegni, rappresentazioni grafiche, loghi, ecc.) costituiscono delle opere dell'ingegno protette dagli articoli L. 111-1 e seguenti del Codice francese di proprietà intellettuale. Il Sito ed i suoi elementi sono di proprietà esclusiva della società Christian Dior Couture, la sola autorizzata a esercitare i diritti di proprietà intellettuale e i relativi diritti della personalità, in particolare i marchi, modelli, opere dell'ingegno, software, banche dati, interpretazioni, immagini di persone e ciò, in qualità di creatore o per via di formale autorizzazione o licenza.

 

2.2 Sanzioni

 

È severamente proibito l'utilizzo del Sito o di parte di esso, in particolar modo mediante download, riproduzione, trasmissione, rappresentazione o diffusione a fini diversi dall'uso personale e privato dell'utente con uno scopo non commerciale. Il responsabile della violazione dei diritti di Christian Dior Couture incorre nelle sanzioni previste sia dal Codice francese di proprietà intellettuale a titolo, in particolare, della contraffazione di diritti d'autore (articolo L. 335-1 e seguenti), di diritto di marchi (articolo L. 716-1 e seguenti) che dal Codice civile francese in materia di responsabilità civile (articolo 9, articoli 1382 e seguenti).

 

2.3 Link ipertestuali

 

È vietato creare qualsiasi tipo di link ipertestuale ad una qualsiasi delle pagine web o componenti del Sito senza previa autorizzazione scritta di Christian Dior Couture, autorizzazione che può essere revocata in qualsiasi momento. Tutti i siti che riportino link ipertestuali verso il Sito o a qualsiasi suo componente non sono sottoposti al controllo di Christian Dior Couture, che declina di conseguenza qualsiasi responsabilità (in particolare editoriale) in merito all'accesso e al contenuto di tali siti.

 

 

III. RESPONSABILITÀ

 

Christian Dior Couture si adopera per assicurare al meglio delle proprie possibilità l'esattezza e l'aggiornamento delle informazioni pubblicate sul Sito, in ordine alle quali si riserva il diritto di correggerne il contenuto, in qualsiasi momento e senza preavviso. Tuttavia, Christian Dior Couture non può garantire l'esattezza, la precisione e l'esaustività delle informazioni messe a disposizione sul Sito le quali non costituiscono né una garanzia né un impegno da parte di Christian Dior Couture nei confronti dell'utente.

 

In particolare, Christian Dior Couture non potrà essere considerata responsabile:

 

- per qualsiasi imprecisione, inesattezza od omissione in relazione alle informazioni disponibili sul Sito;

 

- per qualsiasi danno derivante dall'intrusione informatica da parte di terzi che abbia comportato una modifica delle informazioni rese disponibili sul Sito;

 

- e, più in generale, per qualsiasi danno, diretto o indiretto, indipendentemente dalle sue cause, origini, natura e conseguenze, provocato dall'accesso di chiunque al Sito o dall'impossibilità di accedervi, come pure dall'utilizzo del Sito e/o del credito accordato a una qualunque informazione proveniente direttamente o indirettamente da esso.

 

Christian Dior Couture mette in atto misure atte a garantire la sicurezza dei documenti costituiti a partire dai dati di natura personale raccolti sul Sito. Si ricorda tuttavia che Christian Dior Couture non ha il controllo dei rischi legati al funzionamento di Internet ed attira l'attenzione degli utenti sull'esistenza di eventuali rischi in termini di riservatezza dei dati trasmessi attraverso la rete.

 

IV. MODIFICHE DELLE NOTE

 

Christian Dior Couture informa gli utenti che consultano il Sito che le presenti note possono essere modificate in qualsiasi momento. Tali modifiche saranno rese note attraverso la loro pubblicazione online e saranno considerate accettate senza riserva alcuna da qualsiasi utente che accede al Sito posteriormente alla loro pubblicazione online.

 

V. CONTROVERSIE

 

Le presenti note sono redatte in conformità al diritto francese e, in particolare, alle disposizioni della legge n°2004-575 del 21 giugno 2004 per la fiducia nell'economia digitale e della legge n°78-17 del 6 gennaio 1978 relativa all'informatica, ai file e alle libertà.  Le giurisdizioni francesi sono territorialmente competenti per trattare qualsiasi controversia inerente all'utilizzo del Sito, salvo disposizioni contrarie derivanti dal Regolamento n°44/2001 del 20 dicembre 2000 sulla competenza giudiziaria, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale (Bruxelles I).

 

Per qualsiasi dubbio riguardo all'utilizzo del Sito e/o alle presenti note e per qualsiasi domanda che l'utente voglia rivolgere a Christian Dior Couture, è possibile inviare un messaggio dalla pagina "CONTATTI" del Sito e/o un'e-mail al seguente indirizzo: contactdior@dior.com.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA A DISTANZAopen

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

 

Premessa

 

La società Christian Dior Couture (di seguito denominata la "Società") progetta, realizza e vende in tutto il mondo articoli di prêt-à-porter e accessori moda femminili e maschili di lusso, contraddistinti dai marchi della Società quali: Christian Dior, Dior, Baby Dior, Dior Joaillerie.

 

Attenta a soddisfare appieno le esigenze dei suoi clienti, la Società ha predisposto, parallelamente alle sue boutique e alla sua rete di distribuzione, un sistema di vendita a distanza di alcuni dei suoi prodotti, per telefono o tramite il suo sito internet.

 

Articolo 1 – Ambito di applicazione

 

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le vendite di articoli contraddistinti dai marchi della Società concluse a distanza: (i) sia per telefono o mediante il servizio clienti predisposto dalla Società (di seguito denominato il "Servizio Clienti"), (ii) sia attraverso il sito internet della Società identificato, nello specifico, con il dominio "www.dior.com" (di seguito denominato il "Sito"):

 

-              mediante accettazione di ordini da parte di clienti che rientrano nella definizione di persone fisiche (distinte dalle persone giuridiche) che agiscono in qualità di consumatori (nel significato che ne danno la legge e la giurisprudenza) e aventi la loro residenza abituale in Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi o Regno Unito;

 

-              ai fini della consegna ai medesimi clienti per proprio conto o a soggetti terzi di loro scelta che abbiano la propria residenza abituale in detti territori e che agiscano in qualità di consumatori (nel significato che ne danno la legge e la giurisprudenza).

 

Qualsiasi vendita di articoli contraddistinti dai marchi della Società conclusa attraverso il Servizio Clienti e/o il Sito è disciplinata dalle presenti condizioni generali di vendita e implica la totale accettazione delle medesime da parte del cliente. La Società può apportare modifiche e aggiornamenti alle presenti condizioni. Pertanto, le condizioni applicabili all'ordine di un articolo da parte di un cliente si intendono quelle in vigore al momento dell'ordine.

 

Articolo 2 – Identificazione dell'autore dell'offerta

 

Christian Dior Couture S.A., "societé anonyme" di diritto francese con capitale di 290.055.840 euro, iscritta al Registro delle Imprese di Parigi con il numero 612 035 832 e con sede legale in 30 avenue Montaigne – 75008 Parigi – Francia; Telefono: 01 40 73 73 73; Fax: 01 40 73 73 74; Indirizzo e-mail: contactdior@dior.com; P.IVA FR 37612035832.

 

Articolo 3 – Informazioni relative agli articoli e limitazione di responsabilità

 

3.1          Le informazioni (categorie, denominazioni, definizioni, riproduzione di articoli, descrizioni dettagliate: proprietà, caratteristiche e composizione, ecc.) relative a tutti gli articoli contraddistinti dai marchi della Società proposti per la vendita a distanza sono disponibili, in conformità con le prescrizioni legali e regolamentari applicabili, in tutte le boutique Christian Dior Couture, sul Sito o tramite il Servizio Clienti, dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle 19:00 (eccetto festivi), telefonicamente al numero 01 40 73 73 73 (+33 1 40 73 73 73) o via fax al numero 01 40 73 73 74 (+33 1 40 73 73 74).

 

 

La Società si impegna a garantire la massima cura ed esattezza delle informazioni pubblicate online, delle descrizioni degli articoli e dei dati disponibili presso il Servizio Clienti, sul Sito o presso le boutique Christian Dior Couture così come il loro regolare aggiornamento, e non sarà pertanto responsabile per eventuali errori non essenziali. Parimenti, benché le fotografie e le altre riproduzioni di articoli li rappresentino fedelmente sul Sito e presso le boutique Christian Dior Couture – entro i limiti della tecnica e nel rispetto dei migliori standard di mercato – queste potrebbero presentare errori non essenziali, fatto che il cliente riconosce e accetta. In ogni caso, qualora l'articolo consegnato non sia conforme alla sua descrizione, la Società si impegna a correggere detto errore, secondo le condizioni previste agli articoli 13 e 14 in appresso.

 

 

3.2          Più in generale, la Società non potrà essere considerata responsabile:

 

-              di interruzioni o ritardi registrati dal Servizio Clienti o sul Sito per l'esecuzione di lavori di manutenzione oppure per guasti tecnici, casi di forza maggiore, fatti attribuibili a terzi o per qualsiasi circostanza indipendente dalla sua volontà;

 

-              dell'impossibilità del cliente o della Società di contattare il Servizio Clienti e/o di accedere momentaneamente al Sito a causa di fatti indipendenti dalla sua volontà, quali ad esempio: guasti informatici, interruzioni della rete telefonica, della rete Internet, di difetti dei dispositivi di ricezione di detta rete Internet, ecc.

 

Articolo 4 – Requisiti per poter effettuare un ordine

 

4.1          Per poter effettuare un ordine attraverso il Servizio Clienti o sul Sito, il cliente deve essere maggiorenne, deve avere la propria residenza abituale in Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi o Regno Unito, deve essere dotato di capacità giuridica ed essere titolare di una carta di credito come definita all'articolo 9 in appresso.

 

Gli ordini saranno ricevuti in lingua tedesca, inglese, spagnola, francese e italiana e saranno elaborati nel limite degli stock disponibili. A tal fine, il cliente è informato al momento dell'accettazione dell'ordine, attraverso il Servizio Clienti o la pagina di informazione del Sito che descrive ciascuno degli articoli:

 

-              della disponibilità dell'articolo; oppure

 

-              in caso di indisponibilità temporanea, della possibilità di ordinare l'articolo con consegna entro i termini specificati.

 

Nel caso in cui, nonostante il controllo della Società, gli articoli ordinati non siano più disponibili, la Società ne informerà quanto prima il cliente con qualsiasi mezzo (per telefono o via e-mail).

 

4.2          La Società si impegna a rispettare la privacy del cliente.

Il cliente si impegna affinché tutte le informazioni comunicate alla Società attraverso il Servizio Clienti o sul Sito al momento dell'ordine siano conformi alle presenti condizioni generali di vendita e siano complete, esatte e aggiornate. In caso contrario, la Società si riserva il diritto: (i) di annullare categoricamente l'ordine come pure il pagamento, oppure (ii) di richiedere al cliente l'invio di documenti giustificativi che dimostrino l'esistenza e la correttezza delle informazioni e degli indirizzi comunicati.

 

 

Si precisa che, al momento dell'ordine, la Società raccoglierà i dati personali del cliente. I dati raccolti dalla Società per l'elaborazione e la consegna dell'ordine e delle fatture sono obbligatori e contrassegnati da un asterisco. Tali informazioni saranno trattate nel pieno rispetto della riservatezza e saranno utilizzate dalla Società per la gestione dei rapporti con la clientela conformemente all'Informativa sulla Privacy disponibile qui. Inoltre, qualora il cliente abbia espressamente acconsentito, i suoi dati potranno essere utilizzati dalla Società per attività di direct marketing adattate sulla base dei dati personali in nostro possesso e delle sue preferenze. Tali informazioni potranno essere integrate con qualsiasi dato personale fornito o condiviso dal cliente con la Società tramite qualsiasi mezzo di comunicazione (per esempio in boutique, tramite il Servizio Clienti, il sito dior.com, i social media, le app, in occasione di eventi).

 

Tali dati potranno essere comunicati ai partner contrattuali della Società che partecipano all'esecuzione dell'ordine (ad esempio, agli intermediari per il pagamento degli ordini quali gli istituti bancari).

In particolare, il cliente è informato che i medesimi dati personali saranno raccolti anche dalla società FIA-NET S.A. incaricata dell'analisi degli ordini e della lotta alle frodi bancarie. Eventuali insoluti dovuti a un utilizzo fraudolento di una carta di credito comporteranno l'iscrizione dei dati a carattere personale in relazione all'ordine associato a tale insoluto all'interno di un file "incidenti di pagamento" creato da FIA-NET S.A. Parimenti, una comunicazione da parte del cliente di informazioni irregolari così come qualsiasi anomalia constatata nell'ordine potranno essere oggetto di una procedura specifica da parte di FIA-NET S.A.

 

In conformità delle disposizioni legislative e regolamentari vigenti, il cliente ha il diritto ad accedere ai dati che lo riguardano, ottenerne la modifica, la rettifica e la cancellazione. Il cliente può esercitare tale diritto in qualsiasi momento dandone comunicazione alla Società, allegando una copia del documento di identità, all'indirizzo: contactdior@dior.com o a Christian Dior Couture – Service Relation Clientèle – 11 bis rue François 1er - BP39 - 75008 Paris.

Per ulteriori informazioni in merito al trattamento dei dati personali da parte della Società, si invita il cliente a consultare l'Informativa sulla Privacy disponibile qui.

 

Per le procedure messe in atto da FIA-NET S.A., il cliente può esercitare il medesimo diritto inviando una richiesta scritta e giustificando la sua identità all'indirizzo: FIA-NET S.A. - Service Informatique et Libertés - Traitements n° 773061 e n° 1080905 - 22 rue Drouot, 75009 PARIS.

 

Il Sito utilizza inoltre i cookie. Per ulteriori informazioni in merito all'utilizzo dei cookie da parte della Società, si invita il cliente a consultare l'Informativa sui Cookie disponibile qui.

 

4.3          Conformemente alle disposizioni dell'articolo L. 121-11 del Codice del consumo francese, la Società avrà diritto, in relazione alla vendita al dettaglio, di rifiutare qualsiasi ordine anomalo che superi il numero di articoli autorizzati, nello specifico:

 

- 5 articoli per ordine e/o

- 2 articoli identici (indipendentemente dal colore e dalla taglia) ordinati nell'arco di 30 giorni.

 

La Società avrà inoltre la facoltà di rifiutare qualsiasi ordine: (i) effettuato da un cliente con il quale è in corso una controversia in relazione al pagamento di un ordine precedente; oppure (ii) non conforme alle presenti condizioni generali di vendita.

 

Nel caso in cui l'ordine non soddisfi le presenti condizioni generali di vendita (ad esempio: indirizzo di consegna errato, superamento dei limiti d'ordine), la Società ne informerà il cliente direttamente tramite il Sito, per telefono o via e-mail. Qualora il cliente non provveda a contattare la Società per la rettifica degli elementi errati o contrari alle presenti condizioni generali di vendita relativi al suo ordine, la Società si riserva il diritto di annullare categoricamente l'ordine come pure il pagamento.

 

Articolo 5 – Ordini effettuati per telefono attraverso il Servizio Clienti

 

L'inoltro di ordini per telefono avviene attraverso il Servizio Clienti il cui numero è +33 (0) 1 40 73 73 73 (costo di una chiamata locale), dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle 19:00 (eccetto festivi).

 

In seguito all'autorizzazione all'addebito sul conto del cliente da parte della sua banca, l'ordine sarà trasmesso direttamente al servizio di preparazione degli ordini della Società incaricato della spedizione.

 

Ogni ordine così effettuato è vincolante per il cliente.

 

Articolo 6 – Ordini effettuati via Internet sul Sito

 

L'inoltro di ordini sul Sito implica il rigoroso rispetto delle procedure qui di seguito descritte e visualizzate da schermate in successione sulle quali sono indicate le fasi che il cliente è tenuto a seguire per confermare il suo ordine.

 

6.1          Prima fase: selezione degli articoli da parte del cliente

 

Sul Sito il cliente seleziona, inserisce e conferma il codice identificativo e la quantità degli articoli che desidera ordinare (la cui disponibilità deve essere eventualmente confermata dalla Società); detti articoli saranno quindi aggiunti al "Carrello".

 

6.2          Seconda fase: verifica degli articoli selezionati

 

Il cliente può modificare online il suo "Carrello" costituito dagli articoli selezionati, eliminare un articolo inizialmente selezionato, modificare le quantità ordinate o aggiungere un articolo cliccando sui pulsanti corrispondenti all'interno del "Carrello". All'interno del "Carrello" il prezzo degli articoli, come definito all'articolo 8 in appresso, sarà visualizzato automaticamente.

 

6.3          Terza fase: conferma degli articoli selezionati e conferma dell'ordine

 

Una volta scelti gli articoli e confermato il "Carrello", il cliente deve effettuare il login:

 

-              se dispone di un account sul Sito, inserendo il suo indirizzo di posta elettronica (nome utente) e la sua password;

 

-              se non dispone di un account sul Sito, inserendo il nome, l'indirizzo di residenza abituale al quale l'ordine sarà fatturato e il numero di telefono.

 

Il cliente deve inoltre confermare:

 

-              l'indirizzo di consegna dell'ordine – a condizione che detto indirizzo corrisponda al luogo di residenza abituale in Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi o Regno Unito di un terzo beneficiario scelto dal cliente o, altrimenti, all'indirizzo della Società presso la quale quest'ultimo esercita la sua attività professionale fintanto che questa sia situata nei suddetti territori;

 

-              la modalità di spedizione desiderata (corriere espresso o standard), considerando che le spese di spedizione standard sono a carico della Società;

-              e, infine, la modalità di pagamento scelta.

 

 

Una volta inserite e confermate tutte le informazioni, il prezzo degli articoli, come definito all'articolo 8 in appresso, sarà visualizzato automaticamente assieme alle eventuali spese di spedizione.

 

Dopo aver comunicato il numero di carta di credito, conformemente alle disposizioni dell'articolo 9 in appresso, il cliente clicca sul pulsante "CONFERMA IL PAGAMENTO" per l'addebito sul suo conto.

 

È così visualizzata l'autorizzazione all'addebito sul conto fornita dalla banca del cliente. Si raccomanda al cliente di salvare e/o di stampare su supporto cartaceo detta autorizzazione di addebito. Con l'autorizzazione all'addebito sul conto del cliente da parte della sua banca, il "Carrello" è trasmesso direttamente al reparto di preparazione degli ordini della Società; al cliente sarà quindi comunicato il suo numero d'ordine.

 

L'ordine è vincolante per il cliente al momento della ricezione da parte della Società del "Carrello", debitamente compilato e convalidato con la visualizzazione della pagina di registrazione dell'ordine.

 

6.4          Quarta fase: ricevuta di ritorno dell'ordine da parte della Società

 

La Società dichiara di aver ricevuto l'ordine mediante un'e-mail inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente. Conformemente alle disposizioni dell'articolo 1126 del Codice civile francese, il cliente accetta formalmente l'uso della posta elettronica per la conferma da parte della Società del contenuto del suo ordine.

 

Tale e-mail di conferma riporta tutte le informazioni comunicate dal cliente con indicazione delle eventuali difficoltà o riserve relative all'ordine (disponibilità degli articoli ordinati, tempi di consegna o modalità di pagamento scelto). Indica inoltre il numero d'ordine attribuito al cliente dalla Società.

 

6.5          Quinta fase: spedizione degli articoli

 

Al momento della spedizione degli articoli ordinati all'indirizzo scelto dal cliente per la consegna, la Società invia un'e-mail a quest'ultimo informandolo di detta spedizione e dell'addebito dell'importo, secondo le condizioni previste all'articolo 9 in appresso.

 

 

Articolo 7 – Prova dell'ordine

 

In linea generale, è previsto per accordo espresso tra la Società e il cliente che le e-mail faranno fede tra le parti così come i sistemi di registrazione automatica utilizzati dal Servizio Clienti o sul Sito, in particolare per quanto riguarda la natura e la data dell'ordine. Inoltre, la Società conserverà gli elementi relativi ad ogni ordine di importo pari o superiore a centoventi (120) euro per una durata di dieci (10) anni e li terrà a disposizione del cliente su richiesta scritta di quest'ultimo all'indirizzo: contactdior@dior.com o a Christian Dior Couture – Service Relation Clientèle – 11bis rue François 1er - BP39 - 75008 Paris. Si raccomanda tuttavia, per gli ordini effettuati sul Sito, che anche il cliente conservi una copia (in formato elettronico e/o su supporto cartaceo) degli elementi relativi al suo ordine (per esempio, l'e-mail inviata dalla Società secondo le condizioni previste all'articolo 6.4 di cui sopra).

 

Articolo 8 – Prezzo degli articoli

 

 

I prezzi comunicati dal Servizio Clienti o visualizzati sul Sito sono indicati in Euro e in Sterline, IVA inclusa e spese di spedizione escluse.

 

I prezzi fatturati al cliente si intendono quelli in vigore alla data dell'ordine.

 

L'importo delle eventuali spese di spedizione: (i) sarà comunicato al cliente per telefono dal Servizio Clienti; (ii) sarà visualizzato automaticamente sul Sito al momento della conferma della modalità di spedizione scelta dal cliente, come precisato all'articolo 6.3 di cui sopra, e sarà nuovamente comunicato al cliente al momento della conferma dell'ordine via e-mail.

 

Il cliente riceverà, al momento della consegna e per ciascuno degli articoli, la conferma scritta dell'importo dovuto e delle spese di consegna a suo carico.

 

Articolo 9 – Condizioni di pagamento

 

Il pagamento degli acquisti del cliente avviene tramite carta di credito. La Società accetta le carte di credito del circuito Visa, Eurocard, Mastercard, Bancontact, Ideal e American Express. Le carte emesse da banche domiciliate al di fuori della Francia devono essere obbligatoriamente carte di credito internazionali. A tal proposito, il cliente si impegna a procedere al pagamento tramite una carta di credito di cui sia il legittimo titolare e sulla quale siano riportati il suo cognome e nome.

 

Il cliente comunica telefonicamente al Servizio Clienti il suo numero di carta di credito e/o le sue coordinate bancarie. Per effettuare il pagamento online sul Sito, il cliente accede a un server protetto funzionante in modalità SSL (128 bit) e garantito da un'Autorità di Certificazione. Il cliente deve fornire il proprio numero di carta di credito e/o le proprie coordinate bancarie compilando online il modulo di pagamento.

 

La transazione è così effettuata dal cliente secondo le norme di sicurezza bancaria. Sia per telefono che sul Sito, comunicando il proprio numero di carta di credito e/o le proprie coordinate bancarie, il cliente accetta anticipatamente e senza condizioni che la Società proceda alla transazione protetta. Il cliente autorizza quindi in anticipo la propria banca all'addebito sul suo conto in vista delle registrazioni o degli estratti trasmessi dalla Società, anche in assenza di fatture firmate dal titolare della carta. L'autorizzazione all'addebito sul conto del cliente è fornita unicamente per l'importo del/degli articolo/i acquistato/i.

 

L'importo è quindi addebitato sulla carta di credito del cliente dopo verifica della conformità del suo ordine con le presenti condizioni generali di vendita, della disponibilità del/degli articolo/i e al momento della sua/loro spedizione da parte della Società. Nel caso in cui, per una qualsiasi ragione (opposizione, rifiuto dell'emittente, ecc.), l'addebito delle somme dovute dal cliente risulti impossibile, l'ordine non sarà registrato dalla Società e/o sarà annullato.

 

Articolo 10 – Consegna

 

La consegna degli articoli potrà essere effettuata solo:

 

-              nel luogo di residenza abituale del cliente;

 

-              all'indirizzo di consegna indicato dal cliente al momento dell'ordine, a condizione che detto indirizzo corrisponda al luogo di residenza abituale in Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi o Regno Unito di un terzo beneficiario scelto dal cliente o, altrimenti, all'indirizzo della Società presso la quale quest'ultimo esercita la sua attività professionale fintanto che questa sia situata nei suddetti territori; resta inteso che la consegna non potrà in alcun caso essere effettuata presso alberghi o caselle postali.

 

La consegna degli articoli avverrà all'indirizzo indicato dal cliente, una volta registrato il pagamento dell'importo dovuto per gli articoli ordinati. A tal fine, il cliente si impegna a comunicare alla Società un indirizzo di consegna esatto.

 

La consegna degli articoli ordinati avverrà:

 

-              alla data o nei termini indicati al cliente dalla Società e al più tardi entro trenta (30) giorni a decorrere dalla data dell'ordine; oppure

 

-              entro i termini di cui il cliente sarà stato previamente avvisato in caso di indisponibilità temporanea degli articoli e per cui avrà dato il consenso: (i) al momento dell'ordine telefonico attraverso il Servizio Clienti; (ii) al momento dell'inserimento di un articolo nel proprio "Carrello" e prima dell'accettazione dell'ordine.

 

La Società consegnerà gli articoli ordinati mediante spedizione con corriere standard o espresso a seconda della scelta del cliente. La consegna avverrà esclusivamente in Belgio, Germania, Spagna (escluso Principato di Andorra e Isole Canarie), Francia metropolitana (Corsica compresa) o a Monaco, in Italia (eccetto Vaticano e San Marino), nei Paesi Bassi e nel Regno Unito (continentale e Irlanda del Nord).

 

Articolo 11 – Riserva di proprietà

 

LA SOCIETÀ SI RISERVA LA PROPRIETÀ DEGLI ARTICOLI CONSEGNATI FINO AL PAGAMENTO INTEGRALE DEL LORO PREZZO PER SORTE CAPITALE E INTERESSI. IL PAGAMENTO SI INTENDE REALIZZATO AL MOMENTO DELL'INCASSO EFFETTIVO DEL PREZZO. IN CASO DI MANCATO PAGAMENTO INTEGRALE O PARZIALE, LA SOCIETÀ POTRÀ RIVENDICARE SENZA PREVIA INGIUNZIONE L'ARTICOLO O GLI ARTICOLI EVENTUALMENTE GIÀ CONSEGNATO/I DALLA SOCIETÀ AL CLIENTE.

 

Articolo 12 – Diritto di proprietà intellettuale

 

È accordata al cliente una licenza d'uso del Sito che resta di proprietà esclusiva della Società, la quale ha creato e pubblicato online, in particolare, le pagine web, le immagini, gli script sorgente e i database che lo compongono. Al cliente è fatto pertanto divieto di diffondere o riprodurre i contenuti del Sito, in tutto o in parte e in qualsivoglia forma. Gli articoli della Società, i marchi della Società quali in particolare Christian Dior, Dior, Baby Dior, Dior Joaillerie, ecc. (elenco non esaustivo), così come tutte le immagini di marchi figurativi o meno e, più in generale, tutti gli altri marchi, illustrazioni, immagini, disegni, modelli e loghi riprodotti sugli articoli della Società venduti a distanza, sui loro accessori o sulle loro confezioni, depositati o meno, sono e rimangono di proprietà esclusiva della Società.

 

Qualsiasi riproduzione totale o parziale, download, modifica o utilizzo di questi marchi, illustrazioni, immagini, loghi, disegni e modelli per qualsiasi motivo e su qualsiasi supporto, senza il previo accordo espresso e scritto della Società, sono espressamente vietati.

 

È altresì vietata qualsiasi combinazione tra i predetti marchi e altri marchi, simboli, loghi e, più in generale, qualunque segno distintivo idoneo a realizzare un logo composito. Parimenti, sono espressamente vietati, senza il previo accordo espresso e scritto della Società:

 

 

-              la creazione di link ipertestuali verso una qualunque pagina o un qualunque elemento costitutivo del Sito;

 

-              qualsiasi utilizzo non conforme alla presente licenza d'uso del Sito e, in particolare, l'uso per finalità di carattere commerciale di un qualunque elemento costitutivo del Sito (articoli presentati, descrizioni, prezzi, dati, software, caratteri grafici, immagini, testi, fotografie, strumenti, ecc.) o qualsiasi altro utilizzo direttamente o indirettamente commerciale.

 

Articolo 13 – Diritto di recesso e reso degli articoli

 

Conformemente alle disposizioni degli articoli L. 221-18 e successivi del Codice del consumo francese, il cliente gode del diritto di recesso che può esercitare:

 

-              sul Sito nella sezione "Richiesta di reso": la Società comunicherà via e-mail di aver ricevuto la richiesta di recesso da parte del cliente;

 

oppure

 

-              inviando alla Società il modulo di recesso debitamente compilato allegato all'e-mail di conferma dell'ordine (accessibile anche qui) o qualsiasi altra richiesta scritta che indichi espressamente le motivazioni del recesso, via e-mail all'indirizzo: contactdior@dior.com o a Christian Dior Couture – Service Relation Clientèle – 11 bis rue François 1er - BP39 - 75008 Paris,

 

senza dover giustificare le motivazioni ed entro trenta (30) giorni a decorrere dalla consegna degli articoli. Il cliente prende atto e accetta che non gli sarà riconosciuto alcun diritto di recesso, in conformità con l'articolo L. 221-28 punto 3° del Codice del consumo francese, nel caso di prodotti personalizzati, realizzati su misura e/o su espressa richiesta o ritoccati.

 

Il cliente dovrà quindi restituire gli articoli consegnati:

 

-              seguendo le varie fasi della procedura indicata dalla Società, descritta sul Sito e nell'ambito della quale tutte le spese di reso degli articoli saranno a carico della Società nel limite di una spedizione di articoli restituiti per ordine; oppure

 

-              attraverso i mezzi di sua scelta e a sue spese. In tal caso si raccomanda di conservare la prova del reso, il che presuppone che gli articoli siano restituiti dal cliente mediante spedizione raccomandata, o con qualsiasi altro mezzo che consenta di stabilire con certezza la data.

 

In ogni caso, il cliente dovrà restituire gli articoli consegnati:

 

-              entro trenta (30) giorni a decorrere dall'esercizio del suo diritto di recesso;

 

-              nella loro confezione originale (o, almeno, in una confezione simile che protegga detti articoli durante la spedizione di ritorno), in perfetto stato, tale da permettere alla Società di rimetterli in vendita, non usati e accompagnati da tutti gli accessori e la documentazione fornita (istruzioni, garanzia, certificato di autenticità, ecc.) oltre che da una copia della fattura allegata agli articoli consegnati.

 

Il rimborso del prezzo fatturato degli articoli restituiti avverrà mediante accredito sul conto del cliente ed entro quattordici (14) giorni dalla ricezione, da parte della Società, di detti articoli. Il reso di un qualsiasi articolo personalizzato, ritoccato, rovinato, usato, non completo o sporco farà decadere il diritto al rimborso.

 

Articolo 14 – Conformità – garanzia

 

Il cliente deve assicurarsi che gli articoli che gli sono stati consegnati corrispondano al suo ordine. Nel caso in cui gli articoli consegnati non siano conformi al suo ordine, si raccomanda al cliente:

 

-              di informarne quanto prima la Società, direttamente sul Sito nella sezione "Richiesta di reso", telefonicamente al Servizio Clienti (al numero e negli orari indicati all'articolo 3 di cui sopra), oppure inviando un'e-mail all'indirizzo: contactdior@dior.com giustificando la non conformità dell'articolo all'ordine;

 

-              di restituire gli articoli in questione nella loro confezione originale (o, almeno, in una confezione simile che protegga detti articoli durante la spedizione di ritorno), in perfetto stato, tale da permettere alla Società di rimetterli in vendita, non usati e accompagnati da tutti gli accessori e la documentazione fornita (istruzioni, garanzia, certificato di autenticità, ecc.) oltre che da una copia della fattura allegata agli articoli consegnati;

 

-              di seguire, per facilitarne il trattamento da parte della Società, le varie fasi della procedura proposta da quest'ultima, descritta sul Sito e nell'ambito della quale tutte le spese di reso degli articoli saranno a carico dalla Società nel limite di una spedizione di articoli restituiti per ordine.

 

Se è il cliente stesso a restituire detti articoli, mediante mezzi di sua scelta e a sue spese, si raccomanda di conservare la prova di reso dell'articolo mediante spedizione raccomandata, o con qualsiasi altro mezzo che consenta di stabilire con certezza la data. Le spese di reso sono a carico della Società qualora questa accetti le ragioni addotte dal cliente a sostegno della pretesa non conformità dell'articolo restituito, dopo l'invio da parte di quest'ultimo di documenti giustificativi di dette spese. Il rimborso di dette spese avverrà quindi mediante accredito sul conto del cliente.

 

Qualora non sia possibile sostituire l'articolo reso e il cliente non desideri disporre di un credito presso la Società, il rimborso del prezzo fatturato degli articoli non conformi restituiti avverrà, mediante accredito sul conto del cliente, entro quattordici (14) giorni dalla ricezione, da parte della Società, degli articoli resi.

 

Fatte salve le condizioni di garanzia specifiche eventualmente fornite al cliente con l'articolo consegnato, gli articoli della Società sono subordinati alle seguenti garanzie legali di conformità e relative ai difetti dell'articolo venduto.

 

Articolo L. 217-4 del Codice del consumo francese: "Il venditore è tenuto a offrire un bene che rispetti il contratto ed è da ritenersi responsabile per eventuali difetti di conformità esistenti al momento della consegna.

 

Inoltre, è da ritenersi responsabile in caso di eventuali difetti di conformità causati dall'imballaggio, dalle istruzioni di assemblaggio o derivanti dall'installazione qualora ne sia direttamente o indirettamente responsabile".

 

Articolo L. 217-5 del Codice del consumo francese: "Per rispettare il contratto, il bene deve:

1. essere adatto allo scopo solitamente associato al bene stesso e, ove applicabile:

- corrispondere alla descrizione fornita dal venditore e presentare le qualità illustrate da quest'ultimo sotto forma di campionatura o modello;

- presentare le funzioni che un acquirente ha ragione di aspettarsi considerando quanto dichiarato pubblicamente dal venditore, dal produttore o da un suo rappresentante, inclusa la pubblicità e l'etichettatura;

2. presentare le funzioni definite a seguito di un comune accordo tra le parti o essere adatto per eventuali requisiti speciali dell'acquirente resi noti al venditore e a cui quest'ultimo abbia acconsentito".

 

Articolo L. 217-12 del Codice del consumo francese: "L'azione relativa al difetto di conformità si prescrive entro due anni dalla consegna del bene".

 

Articolo L. 217-16 del Codice del consumo francese: "Qualora il consumatore domandi al venditore, durante il periodo della garanzia commerciale che gli è stata concessa in occasione dell'acquisto o della riparazione di un bene mobile, un ripristino/sostituzione coperto da garanzia, qualsiasi periodo di immobilizzazione del bene di almeno sette giorni si aggiunge alla durata della garanzia residua.

Tale periodo decorre dalla richiesta d'intervento da parte del consumatore o dalla messa a disposizione per la riparazione del bene in oggetto, qualora la domanda di riparazione sia anteriore alla messa a disposizione".

 

Articolo 1641 del Codice civile francese: "Un venditore è tenuto a rispettare la garanzia in considerazione dei difetti occulti che rendono il prodotto venduto inadatto all'uso a cui era destinato o che ne pregiudicano l'uso a tal punto che l'acquirente non lo avrebbe acquistato o avrebbe pagato un importo inferiore se ne fosse stato a conoscenza".

 

Articolo 1648 comma 1° del Codice civile francese: "Eventuali provvedimenti intrapresi a seguito di difetti occulti devono essere comunicati dall'acquirente entro due anni dalla scoperta del difetto".

 

Articolo 15 – Forza maggiore

 

L'esecuzione da parte della Società dell'integrità o di parte dei suoi obblighi sarà sospesa qualora sopravvenga un caso fortuito o di forza maggiore ai sensi dell'articolo 1218 del Codice civile francese, che ne impedisca o ne ritardi l'esecuzione. La Società informerà il cliente di tali casi fortuiti o di forza maggiore entro sette (7) giorni dalla loro occorrenza.

 

Nel caso in cui tale sospensione dell'esecuzione degli obblighi della Società si protragga per oltre quindici (15) giorni, il cliente avrà la possibilità di recedere dall'ordine in corso; la Società provvederà quindi al relativo rimborso entro il minor tempo possibile mediante accredito sul conto del cliente.

 

Articolo 16 – Esclusione di rinuncia

 

Il fatto che la Società si astenga dall'esigere in un dato momento l'esecuzione di una qualunque delle clausole stabilite dalle presenti condizioni generali di vendita non può essere interpretato come una rinuncia a invocare successivamente detta mancata esecuzione totale o parziale.

 

Articolo 17 – Validità delle condizioni generali di vendita

 

Qualora una qualunque delle presenti condizioni generali di vendita sia dichiarata nulla, nella sua totalità o in parte, le altre clausole e gli altri diritti ed obblighi derivanti da tali condizioni generali di vendita resteranno invariati e applicabili.

 

Articolo 18 – Controversie - Legge applicabile

 

Le presenti condizioni generali di vendita sono disciplinate dal diritto francese, salvo disposizioni imperative contrarie derivanti dal Regolamento CE n° 593/2008 del 17 giugno 2008 sulla legge applicabile agli obblighi contrattuali (Roma I). In caso di controversia legata all'applicazione e/o all'interpretazione delle presenti condizioni generali di vendita, il cliente ha la possibilità di ricorrere a procedure di mediazione concordate contrattualmente o ad altri metodi di risoluzione alternativa delle controversie. Qualsiasi divergenza o controversia in materia di consumo può essere risolta in via amichevole tramite la mediazione condotta dal CMAP (Centro di Mediazione e d'Arbitrato di Parigi). Per sottoporre una controversia al mediatore, il cliente può (i) compilare il modulo sul sito internet del CMAP: www.cmap.fr, menù "Vous êtes: un consommateur"/"You are: a consumer", (ii) inviare la richiesta con spedizione ordinaria o raccomandata all'indirizzo: CMAP Médiation Consommation, 39 avenue Franklin D. Roosevelt, 75008 Paris, oppure (iii) inviare un'e-mail all'indirizzo: consommation@cmap.fr. A prescindere dal metodo utilizzato per adire il CMAP, la richiesta del cliente deve contenere i seguenti elementi, così da garantire una gestione rapida: coordinate postali, di posta elettronica e telefoniche nonché nome e indirizzo completi di Christian Dior Couture, esposizione succinta dei fatti, prova delle procedure precedentemente intraprese nei confronti di Christian Dior Couture.

Il cliente è libero di accettare o meno tale ricorso alla mediazione e, qualora se ne facesse ricorso, ciascuna delle parti è libera di accettare o meno la soluzione suggerita dal mediatore.

 

Qualora non si raggiunga una soluzione amichevole e non si faccia ricorso alla mediazione, tutte le controversie potenzialmente derivanti dalle presenti condizioni generali di vendita dovranno essere sottoposte alla giurisdizione dei tribunali competenti, ai sensi del Codice di procedura civile e del Codice del consumo francesi.

PROFUMI & COSMETICI

TERMINI LEGALIopen

Il presente sito internet (nel prosieguo il "Sito") è pubblicato da Parfums Christian Dior Société Anonyme con sede legale al seguente indirizzo 33, avenue Hoche 75008 PARIGI, con capitale sociale di 2.620.860 euro, iscritta presso il Registro delle imprese di Parigi col numero 552 065 187 e Partita IVA FR 16 552 065 187. Responsabile della pubblicazione e direttore editoriale del Sito è Matthieu Nicou, International Internet Manager, CRM & Media. L’hosting del Sito è fornito da LINKBYNET 5-9 Rue, de l'Industrie - 93200 Saint-Denis.
 
L’accesso al Sito e l’utilizzo dei suoi contenuti sono soggetti alle seguenti condizioni d’uso. L’accesso e la navigazione nel Sito costituiscono l’accettazione incondizionata da parte del visitatore di quanto di seguito stipulato e convenuto:
 
Il Sito è proprietà esclusiva di Parfums Christian Dior che è l’unica entità autorizzata ad esercitare i diritti di proprietà intellettuale e della personalità ad esso relativi, tra cui in special modo marchio, modelli, copyright e diritti d’immagine.
L’utilizzo anche parziale del Sito, in particolare a mezzo di downloading, riproduzione, trasferimento o rappresentazione per finalità diverse dall’utilizzo personale e privato a fini non commerciali è strettamente vietato.
 
Parfums Christian Dior farà il possibile per assicurare che le informazioni distribuite sul Sito siano accurate e aggiornate e si riserva il diritto di correggerne in qualsiasi momento e senza preavviso i contenuti. Parfums Christian Dior non può tuttavia garantire l’accuratezza, la precisione e l’esaustività delle informazioni disponibili sul Sito.
Pertanto Parfums Christian Dior non si assume alcuna responsabilità in relazione a: qualsiasi imprecisione, inesattezza od omissione nelle informazioni disponibili sul Sito, qualsiasi danno derivante  dall’alterazione delle informazioni ivi disponibili dovuta all’intrusione di terzi e, più in generale, qualsiasi danno, diretto o indiretto, avente qualsivoglia causa, origine, natura o conseguenza, provocato da chiunque abbia accesso al Sito ovvero dall’impossibilità di accedervi; parimenti per l’utilizzo del Sito e/o per l’attendibilità di qualsiasi informazione rilasciata direttamente o indirettamente da quest’ultimo.
 
I visitatori potrebbero fornire dati personali. A tal proposito si prega di consultare l’Informativa Privacy disponibile sul Sito che descrive in dettaglio come utilizzeremo, processeremo e proteggeremo i dati personali forniti durante la creazione di un account, l'acquisto di prodotti e durante l’utilizzo del Sito.
 
Tuttavia Parfums Christian Dior non è in grado di controllare i rischi connessi all’attività di navigazione in internet e intende richiamare l’attenzione del visitatore sull’esistenza di potenziali rischi per la riservatezza dei dati in transito su questa rete, pertanto non si assume alcuna responsabilità riguardo a tali rischi. La creazione di collegamenti ipertestuali al Sito può essere effettuata previa espressa autorizzazione scritta da parte di Parfums Christian Dior, tale autorizzazione potrà in ogni caso essere revocata in qualsiasi momento. Di conseguenza Parfums Christian Dior non si assume alcuna responsabilità riguardo ai contenuti di qualsiasi altro sito collegato al Sito.
Parfums Christian Dior informa i visitatori del Sito che i presenti termini e condizioni possono essere modificati in qualsiasi momento. Tali modifiche saranno pubblicate online e si riterranno accettate incondizionatamente da tutti i visitatori aventi accesso al Sito dopo la loro pubblicazione.
I presenti termini e condizioni sono governati dalla legge francese. Foro competente per qualsiasi controversia riguardante l’uso del Sito saranno i tribunali francesi.

Password dimenticata?

Per ricevere la password, inserire
l'indirizzo e-mail associato all'account.